Un'azienda a conduzione familiare di lunga tradizione

Geistlich Pharma è una proprietà della famiglia fondatrice fin dal 1851. Tutto ha inizio con l'azienda produttrice di colla con sede a Zurigo: da specialista di ossa e dei tessuti fino a rinomata esperta internazionale di rigenerazione in una storia a quattro tappe.

Esperti dal 1851

Già nel 1851 l'azienda di famiglia lavorava nella sede di Zurigo le materie prime che caratterizzano tuttora Geistlich Pharma: tessuti ossei e a base di collagene. La produzione di colla avvenne prima nella città di Zurigo, poi a Schlieren, nel cantone di Zurigo. In seguito venne aggiunto del fertilizzante alla lista dei prodotti in produzione. Nacque così il DNA delle attuali tre divisioni aziendali di Geistlich Pharma, evolutesi a partire dalla lavorazione di ossa e tessuti.

Verso l'industria farmaceutica

Durante la Seconda Guerra Mondiale la competenza di Geistlich Pharma era particolarmente richiesta: a partire dagli anni '40, i suoi integratori alimentari contribuiscono ad alleviare la perdita di massa ossea nella popolazione bisognosa. Questo prodotto segnò inoltre l'ingresso nell'industria farmaceutica. Negli anni '50, Geistlich si espanse per la prima volta all'estero: l’azienda aprì le prime filiali in Gran Bretagna (Geistlich Sons Ltd.) e in Germania.

Nuovi prodotti ampliarono il portfolio profotti. Oltre alla gelatina, prodotta fino al 2002, si aggiunsero anche i cosmetici, la cui realizzazione fu interrotta alla fine degli anni '80. I prodotti farmaceutici lanciati all'epoca, come Taurolin® e il dispositivo medicale TauroSept® esistono tutt'oggi.

«Geistlich cresce in modo organico. Il nostro propulsore è lo spirito pionieristico.»
Paul Note, CEO Geistlich Pharma

Dr. Peter Geistlich, pioniere dei biomateriali rigenerativi

Il Dr. Peter Geistlich, Presidente del Consiglio di Amministrazione, posò la prima pietra dell'azienda come la conosciamo oggi. La sua visione e la grande passione per la scienza gli permisero di realizzare la rigenerazione naturale di ossa e tessuti mediante l’uso di biomateriali rigenerativi. Il suo lavoro rappresenta l'approccio di Geistlich da sempre, egli collaborò con ricercatori internazionali, in particolare con il Prof. Philip Boyne dell' Università di Loma Linda in California. Il suo lavoro innovativo nel campo della rigenerazione ossea contribuisce alla creazione del biomateriale osseo Geistlich Bio-Oss®. In qualità di precursore, negli anni '80 creò un mercato per l'odontoiatria rigenerativa che ha assunto oggi dimensioni globali. Lanciò inoltre Geistlich Orthoss®, il biomateriale osseo indicato per i difetti ossei ortopedici. Negli anni '90 furuno introdotti sul mercato nuovi prodotti pionieristici: Geistlich Bio-Gide®, una membrana in collagene ad uso odontoiatrico, e Chondro-Gide®, una matrice in collagene per la rigenerazione dei difetti cartilaginei.

Da pioniere a esperto globale di rigenerazione e leader di settore

Il ruolo innovatore di Geistlich in veste di ideatore e precursore di un nuovo settore di attività si rivelò vincente. Ancora oggi, le attività dell'azienda sono incentrate sull'odontoiatria rigenerativa, di cui è leader mondiale da decenni. L'azienda amplia costantemente le proprie competenze e conquista, sulla base di evidenze scientifiche, altri campi di applicazione ortopedica e medica.

  

Dr. Mirjam Kessler
Director Corporate Communications