News

20. settembre 2018

Geistlich News - Il primo volume del 2018 è online

I nostri esperti discutono gli "approcci minimamente invasivi" applicati alle terapie rigenerative. Alcuni punti salienti dell'attuale numero di Geistlich News.

Tecniche minimamente invasive. Che cosa sono? Un team di autori d'eccellenza spiega come si applica il concetto di "minimamente invasivo" nell'odontoiatria rigenerativa.

Mentre Daniele Cardaropoli spiega quali parametri considerare per mantenere il volume osseo originale dopo l'estrazione del dente, Sofia Aroca presenta una tecnica "a tunnel" minimamente invasiva per il trattamento di recessioni di difetti multipli; Rogerio Belle de Oliveira illustra come evitare i fallimenti quando si trattano pazienti malati di cancro e Amit Patel fornisce una panoramica completa sulla rigenerazione parodontale - da dove abbiamo iniziato a dove stiamo andando oggi. Ultimo ma non meno importante, Alexander Volkmann condivide le sue tecniche per il trattamento di estesi difetti ossei crestali utilizzando una soluzione personalizzata e stampata in 3D.

Continuando la lettura, George Mandelaris e Jim Janakievski presentano il Journal Club sull'"Ortodonzia chirurgicamente assistita", Irena Sailer, Responsabile della Divisione di Protesi fissa e biomateriali di Ginevra, insieme a Birgit Schäfer, Responsabile Scientifico Esecutivo di Geistlich, spiegano come costruire una collaborazione di successo tra università e azienda.

Inoltre, la Osteology Foundation presenta i suoi prossimi eventi formativi e i risultati del suo secondo "Consensus meeting" sui tessuti peri-implantari.

Infine, se la tua sete di conoscenza supera i confini dell'odontoiatria rigenerativa, non perderti l'articolo Nuovi scenari sulla terapia genica per gli occhi!

Buona lettura!

Puoi scaricare la rivista, clicca QUI

Ufficio stampa
Dr. Laura Fedrizzi
National Marketing Manager