Approccio avanzato - Inserimento immediato dell’impianto

L’inserimento immediato di un impianto negli alveoli post-estrattivi è un’opzione terapeutica invitante1: può far risparmiare tempo, ridurre le procedure chirurgiche e risultare vantaggioso per i pazienti, ma deve essere eseguito esclusivamente da chirurgi esperti e dopo una rigorosa selezione dei casi. È necessaria una pianificazione accurata per evitare il fallimento del trattamento e complicanze a livello funzionale ed estetico2-4. In caso di inserimento immediato dell’impianto, il riempimento del gap tra impianto e parete ossea vestibolare riduce il riassorbimento osseo e migliora il risultato finale5.

 

Caso clinico: inserimento immediato dell’impianto in presenza di un piccolo difetto osseo trattato con Geistlich Bio-Oss® Collagen, Geistlich Bio-Gide® e Geistlich Mucograft® Seal.

L’uso dei biomateriali Geistlich associato all’inserimento immediato dell’impianto mantiene il volume 3D della cresta rispetto al solo inserimento immediato dell’impianto5.


Bibliografia:

  1. Chen ST, et al.: Int J Oral Maxillofac Implants 2009; 24: 272-278.
  2. Koh RU, et al.: Implant Dent. 2010,19(2): 98-108.
  3. Evans CDJ & Chen ST: Clin Oral Implants Res. 2008; 19: 73-80.
  4. Hämmerle C, et al.: Clin Oral Implants Res. 2012; 23(Suppl 5): 80-82.
  5. Cardaropoli D, et al.: 2013, data submitted in Int J Periodontics and Restorative Dent.