Approccio simultaneo

Dr. Giorgio Pagni
Florence, Italy

  

“L’innovazione tecnologica che ha portato alla concezione della matrice Geistlich Fibro-Gide® fa di questa un materiale da innesto ideale per inspessire i tessuti molli peri-implantari senza modifcarne lo stato di cheratinizzazione e con alto gradimento dei nostri pazienti”.

  

Sfida clinica

Inspessimento dei tessuti molli contestualmente all’inserimento implantare.

Scopo / Approccio

In una sede che presentava adeguati volumi ossei ma tessuti molli sottili, la concavità vestibolare è stata trattata contestualmente all’inserimento implantare mediante innesto di una matrice Fibro-Gide®, riducendo al minimo l’invasività dell’intervento.

Conclusioni

L’utilizzo della matrice xenogenica permette di inspessire in maniera predicibile i tessuti molli peri-implantari senza modifcarne le caratteristiche fenotipiche. L’intervento è considerato dai pazienti minimamente invasivo. I risultati ottenuti sembrano essere stabili nel periodo di osservazione.