Geistlich Combi-Kit Collagen

Geistlich Combi-Kit Collagen contiene Geistlich Bio-Oss® Collagen 100 mg e Geistlich Bio-Gide® 16 x 22 mm. Usati insieme, questi due prodotti offrono una combinazione di proprietà ottimali per la preservazione della cresta e per piccoli incrementi ossei.

 

Gli esperti si affidano ai biomateriali Geistlich per i seguenti motivi

  • I biomateriali Geistlich sono supportati dall’evidenza scientifica e da anni di successi nell’esperienza clinica.
  • Il trattamento degli alveoli post-estrattivi con Geistlich Combi-Kit Collagen è un’opzione affidabile per preservare il profilo della cresta4-6.
  • La GBR con biomateriali Geistlich offre stabilità di volume1 e mantenimento dello spazio7 nel lungo periodo.

Geistlich Combi-Kit Collagen è disponibile nella pratica confezione:

  • Geistlich Bio-Gide® 16 x 22 mm
  • Geistlich Bio-Oss® Collagen 100 mg
“I difetti peri-implantari possono essere trattati con successo con Geistlich Combi-Kit Collagen.”
Dr. Ronald Jung, Zurigo, Svizzera

 

Geistlich Bio-Oss® Collagen è un sostituto osseo naturale che conserva il proprio volume nel lungo periodo1 e supporta la neoformazione ossea2. Il blocchetto di Geistlich Bio-Oss® Collagen è modellabile e facile da posizionare nel sito del difetto3.


Geistlich Bio-Gide
® è una membrana in collagene naturale che favorisce la guarigione dei tessuti orali nella rigenerazione ossea guidata. Le caratteristiche uniche della sua struttura bistrato impediscono la crescita dei tessuti molli all’interno dell’innesto e migliorano allo stesso tempo la guarigione dei tessuti molli.


Bibliografia:

  1. Mordenfeld AT, et al.: Clin Implant Dent Relat Res 2012 (Epub ahead of print).
  2. Cardaropoli D, et al.: Int J Periodontics Restorative Dent 2012; 32(4): 421-430.
  3. Trevisiol L, et al.: J Craniofac Surg 2012; 23(5): 1343-1348.
  4. Fickl S, et al.: J Clin Periodontol 2008; 35: 356-363.
  5. Ackermann KL: Int J Periodontics Restorative Dent 2009; 29: 489-497.
  6. Perelman-Karmon M, et al.: Int J Periodontics Restorative Dent 2013; 32(4): 459-465.
  7. Jung RE, et al.: J Clin Periodontol 2013; 40(1): 90-98.