Quando mancano i denti posteriori

Cosa succede se mancano i denti posteriori?

Le radici dei denti posteriori si trovano in una struttura ossea chiamata "pavimento del seno", che separa i seni mascellari dalla cavità orale. Dopo l'estrazione di denti, l'altezza e lo spessore di questo osso diminuisce. A volte, l'altezza residua è minore di 1 mm. Se si deve posizionare un impianto, è importante che ci sia osso sufficiente a garantire la sua stabilità per lungo tempo.

 

Come si possono ripristinare i denti posteriori?

Nell’area dei denti posteriori, una procedura detta «rialzo del pavimento del seno» aumenta la quantità di osso per ancorare stabilmente gli impianti. Il dentista sceglierà una tecnica idonea al paziente e alla sua situazione clinica.

 

Le informazioni contenute in questo sito web hanno scopo puramente informativo. In nessun caso possono sostituire il consiglio medico di un dentista.